Vaiolo scimmie. Oms, diffuso in 8 paesi tra cui l’Italia. Molti casi riguardano gli omossessuali

- Advertisement -

AgenPress – Ad oggi sono almeno 8 i Paesi europei che hanno registrato casi di vaiolo delle scimmie negli ultimi giorni. Lo riferisce l’Oms precisando che si tratta di Belgio, Francia, Germania, Italia, Portogallo, Spagna, Svezia e Regno Unito.

I recenti casi di vaiolo delle scimmie in Europa sono “atipici per diverse ragioni”, afferma  Hans Kluge, direttore Oms Europa. “In primo luogo  perché tutti tranne uno di questi casi non hanno relazioni con viaggi in aree dove il vaiolo delle scimmie è endemico, cioè in Africa Occidentale e Centrale. Secondo, perché molti dei casi iniziali sono stati individuati attraverso i servizi di salute sessuale e riguardano uomini che fanno sesso tra uomini. E terzo, per la natura geograficamente dispersiva dei casi in Europa e fuori, questo suggerisce che la trasmissione potrebbe essere in corso da tempo”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati