Dati Covid in tempo Reale

All countries
365,219,837
Confermati
Updated on 27 January 2022 19:55
All countries
286,679,179
Ricoverati
Updated on 27 January 2022 19:55
All countries
5,650,428
Morti
Updated on 27 January 2022 19:55

Variante Omicron. Israele vieta l’ingresso agli stranieri per 14 giorni. Vengono vaccinati i bambini dall’età di cinque anni

- Advertisement -

AgenPress – Il governo israeliano ha deciso  di vietare l’ingresso di cittadini stranieri nel Paese nel tentativo di fermare la diffusione di una nuova variante del COVID-19.

L’annuncio è arrivato dopo una riunione del gabinetto a tarda notte in cui il governo ha discusso del ripristino delle restrizioni contro la pandemia.

- Advertisement -

La decisione di chiudere il Paese agli stranieri durerà 14 giorni. Inoltre, la tecnologia di localizzazione telefonica sarà nuovamente utilizzata per rintracciare le persone obbligate alla quarantena.

Israele ha finora confermato un caso della variante Omicron che è stato rilevato per la prima volta in Sud Africa.

Inoltre, un elenco di 50 nazioni africane è stato etichettato come “rosso”, vietando agli israeliani di recarsi in loro. Gli israeliani che arrivano dal continente sono obbligati a rimanere in quarantena.

- Advertisement -

Tutti i cittadini israeliani arrivati ​​dall’Africa negli ultimi giorni saranno probabilmente testati nei prossimi giorni come misura precauzionale.

L’esercito israeliano ha annunciato sabato che distribuirà centinaia di test domestici COVID-19 ai civili che sono tornati da quei paesi. Saranno riaperti gli hotel in quarantena chiusi fino a poco tempo fa.

“Siamo attualmente in un periodo di incertezza”, ha detto il primo ministro israeliano Naftali Bennett all’inizio della riunione del gabinetto.

Bennett ha affermato che il suo obiettivo è mantenere “un Israele aperto con un’economia funzionante e un sistema educativo aperto”.

Si ritiene che il nuovo ceppo sia più contagioso dei precedenti. Non è ancora chiaro quanto siano efficaci i vaccini contro Omicron.

Questa settimana Israele ha iniziato a vaccinare i bambini dall’età di cinque anni. La risposta del pubblico è stata finora debole.

Più di 8.100 israeliani sono morti a causa del virus da marzo 2020. Ci sono attualmente oltre 7.000 casi attivi, con 120 persone gravemente malate in ospedale. 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati