Vertice Berlusconi-Salvini-Meloni. Centrodestra unito, solo un pazzo può mandare all’aria la coalizione

- Advertisement -

AgenPress – Si è tenuto oggi il vertice di centrodestra ad Arcore  con Silvio Berlusconi, il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni ed il leader della Lega Matteo Salvini.

Per il cavaliere il centrodestra è unito, “certamente, assolutamente. E’ così evidente che se si disunisse perderemmo le elezioni, solo un pazzo potrebbe pensare di mandare all’aria questa coalizione. Il centrodestra così com’è funziona, aggiorneremo il programma e avremo ancora un programma unico, la coalizione va avanti spedita”.

- Advertisement -

“Per quanto riguarda le elezioni nazionali, abbiamo tutti convenuto che la prima cosa da fare è stendere un programma da far conoscere agli elettori. Ho distribuito il programma, firmato da tutti noi nel 2018, e nella prossima riunione ciascuno porterà le modifiche e le aggiunte a questo programma che si ritengono necessarie”, ha aggiunto, confermando anche quanto detto da Salvini.
“È stata un’ottima giornata. Era da tanto tempo che non ci vedevamo e non ci sedevamo allo stesso tavolo, per tutti gli impegni che hanno i leader di ogni partito. Finalmente oggi siamo riusciti a combinare questo incontro e, quindi, abbiamo deciso anche di rivederci. Il centrodestra è assolutamente unito”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati