Dati Covid in tempo Reale

All countries
194,669,927
Confermati
Updated on 25 July 2021 17:48
All countries
174,941,750
Ricoverati
Updated on 25 July 2021 17:48
All countries
4,172,559
Morti
Updated on 25 July 2021 17:48

Violenze in carcere. Garanti detenuti, necessaria rinnovata attenzione politico-istituzionale

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – “Piuttosto che occasione di una ingiustificata e ingenerosa critica a tutto campo, quanto accaduto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere dovrebbe, allora, costituire motivo di una rinnovata attenzione politico-istituzionale verso l’intero pianeta-carcere. Ciò ad un duplice, auspicabile scopo. Da un lato, per promuovere quelle iniziative e realizzare quegli interventi che appaiono da tempo necessari per riorganizzare e rendere più moderna ed efficiente l’amministrazione penitenziaria; e, dall’altro, per riprendere il cammino delle riforme, la cui interruzione ha finito con il provocare non solo una situazione di stallo, ma anche una delusione di aspettative foriera, a sua volta, di effetti ulteriormente pregiudizievoli nell’esperienza quotidiana di quanti vivono il carcere da reclusi, o vi espletano a vario titolo attività funzionali”.

Così la Conferenza dei Garanti territoriali delle persone private della libertà.

“Sarebbe sbagliato prendere spunto da questa drammatica vicenda casertana per formulare giudizi di generalizzata censura nei confronti dell’intero corpo della polizia penitenziaria, i cui componenti in larga maggioranza sono invece soliti operare nel rispetto delle leggi, con dedizione al lavoro e spirito di sacrificio; sottoponendosi spesso per di più, anche a causa di carenze o mancate coperture di posti in organico, a turni stressanti che producono a loro volta usura fisica e disagi psicologici di varia natura”.

Ed “è giusto, altresì, dare in questo momento atto agli agenti e al restante personale penitenziario di avere molto contribuito, con competenza e scrupolo, a fronteggiare l’emergenza sanitaria, così impedendo una diffusione di contagi intramurari che avrebbe altrimenti potuto assumere proporzioni assai allarmanti”.

 

Altre News

Articoli Correlati