Dati Covid in tempo Reale

All countries
179,239,054
Confermati
Updated on 21 June 2021 00:25
All countries
162,072,967
Ricoverati
Updated on 21 June 2021 00:25
All countries
3,881,437
Morti
Updated on 21 June 2021 00:25

Voleva lasciarlo, uccide moglie e figlio. In un biglietto, “vi porto con me”

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – E’ stato il vicino di casa, svegliato nel cuore della notte dalle urla, a chiamare i carabinieri al civico 45 di via Barbaroux, a Carmagnola, dove Alexandro Riccio ha ucciso la moglie, Teodora Casasanta, e il figlio di 5 anni Ludovico, per poi tentare di suicidarsi lanciandosi dal terzo piano di casa. L’uomo, ferito, è piantonato all’ospedale Cto di Torino, non in pericolo di vita secondo i sanitari.

Ha lasciato un biglietto, “vi porto via con me”,  l’uomo si dice deluso per il rapporto di coppia e dichiara tutto il suo amore per le due vittime. Prima di buttarsi dal balcone di casa, l’uomo ha tentato di tagliarsi le vene dei polsi e poi si è buttato dal balcone, procurandosi la frattura di una vertebra, oltre a sterno e caviglia. Avrebbe anche ingerito un liquido, per il quale sta per essere sottoposto a visita specialistica. La prognosi, al momento, è di 60 giorni.

La moglie aveva deciso di lasciarlo. L’assassino, sempre secondo i primi accertamenti, non avrebbe dunque accettato la volontà della donna, operatrice socio sanitaria di 39 anni, di interrompere la relazione coniugale con lui. Nel tentativo di suicidarsi lanciandosi dal balcone, l’uomo ha riportato una frattura composta dello sterno.

 

Altre News

Articoli Correlati