Zelensky. Giornata storica per candidatura Ue. Seconda visita a sorpresa di Boris Johnson a Kiev

- Advertisement -

AgenPress –  “Oggi è una giornata davvero storica: l’Ucraina ha sentito contemporaneamente il sostegno di quattro potenti Stati europei. E in particolare il sostegno al nostro movimento verso l’Unione Europea”. Lo scrive su Telegram il presidente ucraino Volodymyr Zelensky dopo la raccomandazione della Commissione al consiglio Ue di dare all’Ucraina lo status di candidato all’ingresso nell’Unione europea.

“Tutti i leader capiscono perché i negoziati per porre fine alla guerra non sono in corso. Esclusivamente a causa della posizione della Russia, che sta solo cercando di intimidire tutti in Europa e continuare la distruzione del nostro Stato. Non vogliono cercare una via per la pace. Continueremo a combattere fino a quando non garantiremo al nostro Stato la piena sicurezza e integrità territoriale”.

- Advertisement -

Seconda visita del premier britannico Boris Johnson oggi a Kiev dall’inizio dell’azione militare russa in Ucraina.

Si tratta di un nuovo viaggio a sorpresa, destinato a essere coronato con un altro faccia a faccia con  Zelensky, che nelle ultime settimane lo ha più volte elogiato  come “un amico” e il governo britannico come un esempio in seno al fronte occidentale nel sostegno – anche militare – al suo Paese.

“Signor Presidente, Volodymyr, è bello essere di nuovo a Kiev!”. La sua visita segue di un giorno quella dei leader d’Italia, Germania e Francia, Mario Draghi, Olaf Scholz ed Emmanuel Macron.

- Advertisement -

 “I molti giorni di questa guerra hanno dimostrato che il sostegno della Gran Bretagna all’Ucraina è fermo e risoluto. Sono felice di rivedere il grande amico del nostro paese Boris Johnson a Kiev”,  ha poi scritto su Telegram  Zelensky.

“Questa è la seconda visita di Boris Johnson a Kiev dall’inizio dell’invasione della nostra terra da parte della Russia. Abbiamo una visione comune sul cammino verso la vittoria. Sono grato per il potente sostegno!”, di Londra.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati