Zelensky ha dato a Borrell la lista delle armi che gli Stati Europei devono fornire all’Ucraina

- Advertisement -

AgenPress – “Gli ucraini stanno resistendo alla Russia, che non è riuscita a entrare a Kiev. È un grande fallimento per Mosca, che ora sta concentrando tutta la sua capacità militare sul Donbass, dove probabilmente vogliono avere una vittoria per il 9 maggio a fini di propaganda”.

Josep Borrell, Alto rappresentante Ue per gli Affari esteri e la Politica di sicurezza parla sul treno di ritorno da Kiev, dove ha incontrato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ,insieme alla presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen.

- Advertisement -

“Torno con una lista di armi di cui gli ucraini hanno bisogno. E noi la seguiremo”. Ma “come Unione Europea non abbiamo armi. Dobbiamo bussare alla porta degli Stati membri e dire cosa serve”.

“Convocherò il Comitato militare della Ue per le forniture. All’inizio gli Stati membri andavano in ordine sparso, ora abbiamo creato un’unità con anche ufficiali ucraini e personale del Servizio esterno per far coincidere la domanda con la capacità di fornitura. Servono o armi di fabbricazione sovietica o facili da usare”.

 

- Advertisement -

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati