Zelensky ringrazia Boris Johnson “vero amico dell’Ucraina” per il sostegno nei momenti difficili

- Advertisement -

AgenPress – Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha definito il primo ministro britannico Boris Johnson “un vero amico dell’Ucraina”, aggiungendo di essere fiducioso che la politica del Regno Unito nei confronti dell’Ucraina non cambierà presto nonostante le dimissioni di Johnson .

L’Ucraina ha guadagnato molto dal loro rapporto con il primo ministro, incluso in primo luogo il sostegno militare, ha detto Zelensky a Wolf Blitzer della CNN in un’intervista giovedì quando gli è stato chiesto dei suoi commenti sulle dimissioni di Johnson.

- Advertisement -

Johnson si è dimesso  a seguito di una rivolta all’interno del suo partito conservatore, dicendo in un discorso alla nazione che il processo di scelta di un nuovo primo ministro “dovrebbe iniziare ora”. Tuttavia, Johnson non ha intenzione di lasciare l’incarico immediatamente. Rimarrà fino a quando un nuovo leader non sarà al suo posto, ha detto, in un discorso televisivo fuori 10 Downing Street.

Nel suo discorso di dimissioni, Johnson ha affrontato il ruolo della Gran Bretagna nel sostenere l’Ucraina nella sua guerra e ha affermato che il Regno Unito combatterà per la libertà finché sarà necessario.

“Lasciatemi dire ora al popolo ucraino. So che nel Regno Unito continueremo a sostenere la vostra lotta per la libertà per tutto il tempo necessario”, ha detto.

- Advertisement -

Il presidente ucraino ha detto che non vede l’ora di parlare direttamente con Johnson per saperne di più sui dettagli delle sue dimissioni.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati