Home AP - Lazio ZTL. Roma umiliata dalla multa del garante della Privacy a Roma Capitale

ZTL. Roma umiliata dalla multa del garante della Privacy a Roma Capitale

0
230

AgenPress. “È gravissimo che Roma Capitale venga multata dal Garante della Privacy per l’incompetenza di questa amministrazione che deve aver confuso il concetto di trasparenza con quello di mancata tutela dei dati personali.”

Così in una nota Ettore Luttazi, delegato a Istituzioni e Enti locali, insieme a Marco Cappa e Eleonora De Santis coordinatori cittadini di Italia Viva Roma, commentando la vicenda della multa ricevuta da Roma Capitale per non aver adeguatamente protetto i dati dei cittadini muniti di permesso di accesso alle zone a traffico limitato.

“Ci chiediamo chi pagherà l’umiliazione a cui è sottoposta la capitale d’Italia per gli errori di questa amministrazione soprattutto in termini economici. Parliamo di ben 350.000 euro di sanzione a Roma Capitale e 60.000 alla società che si occupa della mobilità. Soldi che potevano essere investiti per migliorare la città, così come ci chiediamo chi risarcirà i cittadini per la violazione subita.”

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui