L’UGL festeggia il primo maggio con una maratona on-line

532

Agenpress. Venerdì primo maggio, l’UGL celebrerà la Festa dei Lavoratori con una conferenza stampa, dalle ore 10 sul canale You Tube ITAL TV, in cui sarà presentato il primo Rapporto Censis-UGL dal titolo “Italiani, lavoro ed economia oltre l’emergenza Covid-19”, realizzato per il 70° anniversario di fondazione del sindacato. Lo studio esamina le modalità con cui gli italiani sono entrati nell’emergenza, come la stanno affrontando e gli effetti che si produrranno al termine di essa.

Alla presentazione del Primo Rapporto Censis-UGL parteciperanno il Presidente del Censis Giuseppe De Rita e il Segretario Generale dell’UGL Paolo Capone.

A seguire, sempre sullo stesso canale interverranno i dirigenti confederali, territoriali e di categoria del sindacato. Porgeranno il loro saluto anche i colleghi sindacalisti della rete estera (Francia, Inghilterra, Spagna, Belgio, Ungheria, Albania, Argentina).

A condividere la festa del Primo maggio con l’UGL ci saranno anche esponenti della politica europea, nazionale e delle Istituzioni, fra questi: il leader della Lega Matteo SalviniGiorgia Meloni Presidente di Fratelli d’Italia, Antonio Tajani Vice Presidente di Forza Italia, l’ex Presidente del Senato Renato Schifani, l’ex Segretario della Cisl Raffaele Bonanni, l’ex Ministro del Lavoro Maurizio Sacconi, il Senatore Maurizio Gasparri, l’ Onorevole Claudio Durigon già Vice Segretario Generale UGLil Senatore Francesco Battistoni, l’Onorevole Federico Mollicone, la Senatrice Isabella Rauti, gli Eurodeputati Luisa Regimenti, Cinzia Bonfrisco, Salvatore De Meo, Carlo Fidanza, Matteo Adinolfi, Simona Baldassarri, il Governatore dell’Abruzzo Marco Marsilio, gli Assessori del Veneto, della Liguria, del Piemonte Donazzan, Berrino e Marrone, il Consigliere Capitolino Davide Bordoni, il Sindaco di Ciampino Daniela Ballico ed altri amministratori locali.
È previsto l’intervento di altri deputati e senatori e di numerosi rappresentanti degli enti territoriali (sindaci, consiglieri regionali e comunali).

La Festa dei Lavoratori di quest’anno, che coincide con un momento particolarmente delicato per il mondo del lavoro, è anche l’occasione per celebrare il 50esimo anniversario dello Statuto dei Lavoratori, che ha rappresentato un momento di riscatto che ci sembra importante ricordare.

Si potrà seguire la presentazione del Rapporto al seguente link:

https://www.youtube.com/channel/UC4OXCoMl2WToox9Rp2Ll79Q