Fapi: “Ponte Messina fondamentale per sviluppo e turismo”

601

Agenpress. “Il Ponte sullo Stretto di Messina è ancora una priorità per il Sud e per l’intero Paese. Qualora dovesse essere realizzato, le imprese potrebbero essere incoraggiate a compiere nuovi investimenti nel Mezzogiorno”.

Lo dichiara, in una nota, il presidente nazionale della Fapi (Federazione autonoma piccole imprese), Gino Sciotto.

“Il ministro per i Beni Culturali, Franceschini, – aggiunge Sciotto – indica una ricetta di sviluppo vincente per lo sviluppo e il turismo. Se in questi anni si fosse proseguito il progetto originario lanciato dall’ex premier Berlusconi, certamente saremo in una fase di ultimazione dei lavori. Auspichiamo che questa sia la volta buona e si passi dalle parole ai fatti”, conclude Sciotto.