Vadalà (Commissario Straordinario Bonifiche-Palazzo Chigi) al Remtech: è necessaria la manutenzione del territorio

266

AgenPress. Sono in corso le giornate della Fiera Remtech sulla Sostenibilità Energetica-Ambientale, che vedono il coordinamento scientifico di Re Mind Filiera Immobiliare e di Gbc Italia nella persona di Marco Mari, tra i maggiori esperti internazionali del tema.

In tale ambito Silvia Paparella Direttore Remtech Expo ha dichiarato: “il momento delicato che stiamo vivendo è una grande sfida e deve essere sfruttato per scelte etiche e coraggiose in grado di rilanciare il Paese e di mettere in atto un nuovo paradigma di sviluppo.

Il risanamento e la rigenerazione possono rappresentare un vero e proprio driver per l’avvio di nuovi modelli per lo sviluppo sostenibile.
Per farlo serve un quadro normativo snello ed adeguato e la valorizzazione delle tecnologie di alto livello, che sono un’eccellenza del nostro Paese”.

Ha poi proseguito il Gen. Giuseppe Vadalà, Commissario Straordinario Bonifiche Discariche Abusive facendo presente che “la manutenzione del territorio rurale e montano dai fenomeni di dissesto idrogeologico e dalle discariche e dai contaminati, la cura dei boschi nazionali sono una grande opera strategica nazionale improntata ai principi e ai bisogni della sostenibilita’ e del benessere che devono coniugare e definire lo sviluppo del Terzo Millennio. In tal modo si mettono in moto risorse economiche non a fondo perduto ma che producono risultati in termini di sviluppo ambientale e di produzione di green economy”.