On. Cesa (segretario nazionale UDC): Legge elettorale, proporzionale con preferenze per ridare voce al popolo

384

Agenpress. Una testa un voto. Solo ritornando al proporzionale con le preferenze è possibile ridare voce al popolo. Inutile insistere in modelli che nulla hanno a che fare con la storia del nostro Paese.

La democrazia è’ un valore inalienabile e va difesa. Per questo è importante opporsi alla tendenza di avere solo leader e personalismi e pochi contenuti e luoghi dove far emergere la democrazia. L’iniziativa che faremo domani mattina dalle 10 alle 13 presso la Auditorium museo arte sanitaria via lungotevere sassia 3 va proprio in questa direzione.

  Lo afferma il segretario nazionale UDC Lorenzo Cesa.