Coronavirus, Donald Trump “per la fine dell’anno avremo un vaccino”

342

AgenPress. Il presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump, nel messaggio agli americani per il Giorno dell’Indipendenza, ha di nuovo accusato la Cina per la diffusione del Coronavirus.

Ha celebrato i progressi Usa nella lotta al virus. Abbiamo fatto 40 milioni di test, il 99% dei quali innocui e assicura che per la fine dell’anno avremo un vaccino.