Facebook, Bergamini (FI) “Rimozione video Salvini pone tema su ruolo piattaforme nel dibattito politico”

200

Agenpress. “Il video della citofonata di Salvini al quartiere Pilastro di Bologna, senza entrare nel merito della questione, pone un tema su cui riflettere. Nonostante le segnalazioni degli utenti, infatti, la clip è stata cancellata da Facebook dopo una settimana, praticamente a urne chiuse.

Ben venga la moderazione dei contenuti da parte del social network, ma occorre che anche per le piattaforme web ci siano delle regole capaci di separare l’interesse pubblico da quello privato, garantendo una maggiore trasparenza. Affidare il ruolo di controllo al controllore, che da una parte intasca migliaia di euro per le sponsorizzazioni e dall’altra dovrebbe anche rimuovere i contenuti di chi lo paga, in evidente conflitto d’interessi, è un rischio per la democrazia.

Ci chiediamo dunque se non sia finalmente giunto il momento per l’Italia di fare un po’ di chiarezza sul ruolo che le piattaforme digitali devono avere nel dibattito politico. O se rimarrà lettera morta, come la mia proposta di istituire una Commissione parlamentare d’inchiesta sull’utilizzo dei Big Data in Italia”.

Lo scrive in una nota Deborah Bergamini, vicepresidente della Commissione Trasporti alla Camera e responsabile Trasporti, Tlc e poste di Forza Italia.