Manfredi (MUR): Nel Fondo per il finanziamento ordinario più risorse a tutte le Università

Università, completato l’iter di ripartizione delle risorse del Fondo per il finanziamento ordinario

293

AgenPress. È disponibile  sul sito del Ministero dell’Università e della Ricerca, il decreto con i criteri di ripartizione del Fondo per il finanziamento ordinario (FFO) delle Università statali e dei Consorzi interuniversitari con un incremento, considerando tutti gli interventi, di 440 milioni di euro.

“Per la prima volta da dieci anni ad oggi – commenta il ministro dell’Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi – si è mantenuto il criterio del consolidamento, garantendo a tutti gli atenei risorse uguali o maggiori a quelle dello scorso anno. C’è stata poi una particolare attenzione, visto anche il delicato momento che i nostri studenti hanno attraversato a causa del Covid, a garantire il diritto allo studio.

Anche grazie ai fondi derivati dal DL Rilancio, abbiamo previsto maggiori interventi per Borse post lauream, mobilità, orientamento universitario, sostegno didattico e tutorato, sostegno a studenti con disabilità o in condizioni di fragilità, riduzione delle tasse universitarie”.

“Il nostro obiettivo è mantenere il criterio adottato del consolidamento anche per gli anni che seguiranno – aggiunge Manfredi – così da mettere gli atenei  nelle condizioni di programmare e pianificare le attività in modo strutturato e nell’ottica di una più ampia strategia che tuteli studenti e valorizzi la formazione e la ricerca”.

Il decreto con le relative tabelle è disponibile al link https://www.miur.gov.it/web/guest/-/decreto-ministeriale-n-442-del-10-08-2020-relativo-ai-criteri-di-ripartizione-del-fondo-di-finanziamento-ordinario-2020-universita-statali-e-consorzi-