Farnesina, Merlo riceve prossima Ambasciatrice in Ecuador: “Migliorare servizi consolari e garantire sicurezza agli italiani”

117

Agenpress. Ricardo Merlo, Sottosegretario agli Esteri, ha ricevuto nel suo ufficio alla Farnesina Caterina Bertolini, prossima Ambasciatrice d’Italia in Ecuador. Entro la fine dell’anno la diplomatica si insedierà presso la nuova sede; proprio per questo il Sottosegretario ha scelto di incontrarla, per un confronto diretto e soprattutto per portare alla sua attenzione alcune priorità, prima fra tutte quella che riguarda la sicurezza dei nostri connazionali.
Il Sen. Merlo, infatti, si è detto preoccupato per la situazione politica e sociale del Paese, che è molto delicata; l’esponente del governo italiano ha dunque voluto evidenziare all’Ambasciatrice la necessità di essere vicini alla comunità e di proteggere i nostri fratelli italiani.

Altro tema messo sul tavolo dal Sottosegretario Merlo, fondatore e presidente del MAIE – Movimento Associativo Italiani all’Estero, è stato quello dei servizi consolari, che in Ecuador – ha osservato il Senatore – non funzionano come dovrebbero. Merlo si è dunque raccomandato con Bertolini di lavorare per migliorare e rendere più efficienti i servizi consolari ai connazionali, assicurandole allo stesso tempo tutto il sostegno possibile per aiutarla a raggiungere l’obiettivo.

Tra le altre cose, il Sottosegretario Merlo ha voluto evidenziare l’importanza del Comites locale e dei rappresentanti del CGIE, chiedendo all’Ambasciatrice di coinvolgere questi organi di rappresentanza degli italiani all’estero in tutte le attività promosse e organizzate dall’ambasciata tese a promuovere la cultura italiana, il made in Italy e tutto ciò che è Italia.