Trump: “Cina incompetente nel fermare il coronavirus”

361

Agenpress. Il presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump torna ad attaccare la Cina in merito alla diffusione del Covid-19 e dichiara in un’intervista a Sinclair Broadcasting:

Avrebbero potuto fermare il coronavirus, non hanno saputo farlo per incompetenza o non hanno voluto ed entrambe le cose sono poco accettabili“.

Poi relativamente alle misure prese dagli Stati Uniti  – ha aggiunto – “Abbiamo salvato milioni di vite e sono fiducioso di poter far ripartire rapidamente l’economia”.