Passaporto sanitario Sardegna. Manca (PD). Certi proclami fanno male al turismo nazionale

485

Agenpress – “Penso che la Sardegna debba essere fruibile ai cittadini italiani, con tutte le precauzioni del caso. Bisogna studiare degli strumenti. In un momento così difficile per il turismo nazionale, fare proclami a pochi giorni dalla riapertura dei confini di alcune regioni alimenta pregiudizi, alimenta disdette e va aggravare ulteriormente la nostra economia”.

Così Gavino Manca, deputato sardo del PD e componente della Commissione Attività produttive e Turismo,  intervenuto ai microfoni di Radio Cusano Campus.

“Bisogna avere buon senso in questa fase. Soluzioni perfette non le ha nessuno. Io metterei in atto azioni come misurazione temperatura anche negli alberghi, sanificazione degli ambienti, parlare di passaporto sanitario in questo momento crea solo dei danni. Una scelta del genere non può non essere prima condivisa con il governo nazionale. Bonus vacanze spendibile per i costi del trasporto? Di questo bisogna parlarne. In questa fase di difficoltà economiche è necessario fare un ragionamento anche sul costo dei trasporti”.