Coronavirus. 321 contagi in 24 ore, 71 vittime, 846 guariti. 8 regioni senza casi

522

Agenpress – I dati della Protezione Civile sull’epidemia di Coronavirus in Italia riportano una stabilità nel numero dei contagi giornalieri, con un costante calo dei malati e un continuo aumento dei guariti, anche se con numeri inferiori a quelli di ieri. La notizia negativa, purtroppo, è una nuova risalita nel numero dei morti, anche se sotto le 100 unità.

Oggi i malati o attualmente positivi al virus scendono di 596 casi, rispetto ai meno 1.474 di ieri. Il numero complessivo scende a 39.297 persone malate in Italia. I guariti oggi sono 846, meno dei 1.737 di ieri, ma un numero che cresce in modo costante e porta le persone guarite in Italia a 160.938 dall’inizio dell’epidemia.

Purtroppo, oggi, aumentano di nuovo i morti, che sono 71, rispetto ai 55 di ieri. Di questi, quasi la metà, 29 decessi, sono in Lombardia. Il numero complessivo delle vittime del Covid-19 in Italia salgono a 33.601 dall’inizio dell’epidemia. Continua, invece, il calo dei ricoveri in ospedale e dei positivi in isolamento domiciliare.

  • 39.297 attualmente positivi al Covid-19: -596 casi dal 2 giugno (ieri erano diminuiti di 1.474 casi, lunedì 1° giugno di 708 casi, domenica 31 magio di 1.616 casi);
  • 160.938  i guariti: pari a +846 da ieri;
  • 33.601 i morti: pari a +71

Il numero complessivo dei contagi di Covid-19 in Italia dall’inizio dell’epidemia ha raggiunto i 233.836 casi totali, rispetto ai 233.515 di ieri.

Tra i 39.297 positivi al Coronavirus alla data del 3 giugno:

  • 33.202 si trovano in isolamento domiciliare (-367 in un giorno)
  • 5.742 sono ricoverati con sintomi (-174 pazienti in un giorno)
  • 353 sono in terapia intensiva (ieri erano 408, -55 in un giorno).