martedì, Luglio 14, 2020
Home Cronaca Mondragone, arriva Salvini e scoppia il caos. Il comizio è stato interrotto

Mondragone, arriva Salvini e scoppia il caos. Il comizio è stato interrotto

230

AgenPress. I manifestanti hanno avuto il sopravvento, coprendo la voce di Salvini con i cori e lanciando bottiglie, di plastica, contro il leader della Lega. Cariche di alleggerimento della Polizia per allontanare i manifestanti. Il comizio non è nemmeno iniziato, soffocato da cori e canzoni a sfotterlo.

Ecco i “bravi ragazzi” dei centri sociali, che preferiscono la camorra e l’illegalità al lavoro pulito ed al cambiamento. Grazie ai tanti cittadini di Mondragone che ci hanno accolto con speranza, noi ci siamo. Se ad essere attaccato con la violenza fosse stato un politico di sinistra, giornali e tivù avrebbero fatto un’edizione straordinariadichiara Matteo Salvini sulla sua pagina Fb -.