Roma, Politi (Lega): “Raggi è senza vergogna”

Nel chiedere alla Lega di lasciare pulita Piazza del Popolo, Virginia Raggi, ha toccato il punto più basso

1472

AgenPress. “Nel chiedere alla Lega di lasciare pulita Piazza del Popolo, Virginia Raggi, ha toccato il punto più basso. La città annega nella spazzatura, in quattro anni non è stata capace neanche di dar vita ad un nuovo impianto, ed ora, non potendo criticarci nel merito, lancia una serie di invettive senza senso.

L’unica iniziativa del suo mandato è stata quella di provare a fare una nuova discarica a Monte Carnevale. Se i romani non dovessero pagare la sua inadeguatezza, le azioni sue e della maggioranza a 5 stelle, sarebbero tutti da iscrivere in un registro comico. Noi Piazza del Popolo l’abbiamo pulita, ora aspettiamo che lei pulisca la città. Può sempre utilizzare uno delle migliaia di monopattini con i quali ha riempito la città, raccontando che erano il futuro della mobilità cittadina”.

Lo dichiara in una nota Maurizio Politi, capogruppo Lega in Assemblea Capitolina.