Francia. Astensinismo record. Il 68% degli elettori non si è recato alle urne

- Advertisement -

AgenPress. Il primo turno delle elezioni regionali in Francia sarà ricordato per l’astensionismo record: circa il 68% degli elettori non si è recato alle urne.

Chi ha votato, però, ha punito il presidente Emmanuel Macron: “La Republique En Marche”, in molte regioni, non è andata oltre il 10%.

Risultato al di sotto delle aspettative per Marine Le Pen e il suo Rassemblement National, vittoria netta e a sorpresa per “Les Républicains”, che arrivano al 30%.

- Advertisement -

Poiché nessun partito ha ottenuto più della metà dei voti nel primo turno, tutti gli schieramenti con oltre il 10% dei voti passano al secondo turno.

 

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati