Dati Covid in tempo Reale

All countries
163,191,576
Confermati
Updated on 16 May 2021 07:43
All countries
142,630,100
Ricoverati
Updated on 16 May 2021 07:43
All countries
3,383,964
Morti
Updated on 16 May 2021 07:43
spot_img

Lombardia. Fontana, i contagi aumenteranno, evitare focolai. Non ho alcun peso sulla coscienza

Agenpress – “Non ci sono dubbi  che le infezioni in questi giorni aumenteranno, perché più c’è contatto più aumenteranno. Noi dobbiamo cercare di tenerle sotto controllo, evitare che si diffondano in maniera incontrollata, evitare che nascano nuovi focolai. Noi dobbiamo impedire che il virus possa tornare a correre”.

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana,  parlando delle nuove aperture che partono da oggi.

“Questo è un momento delicato, il lavoro più importante sarà il monitoraggio, il tenere sotto controllo il più possibile il territorio e le persone toccate dal virus”. 

“Oggi gli italiani hanno riacquistato un po’ di libertà, ma se vogliono mantenerla devono continuare a rispettare quelle regole che consentono di tenere lontano il virus“, ha ribadito il governatore lombardo sottolineando che nelle prossime settimane l’aspetto più importante “sarà il monitoraggio“. Fontana parla poi delle accuse mosse nei suoi confronti per quanto riguarda la gestione dell’emergenza dichiarando che contro di lui è stata orchestrata “in maniera scientifica una campagna di odio politico“. “Dormo sonni tranquilli, non ho nessun peso sulla coscienza”, ha comunque ribadito il governatore.

“Fra tutte le grandi accuse che mi vengono mosse, nessuna di questa è fondata e quindi non mi fa dormire di notte. Fortunatamente se sopravvivo è perché riesco a dormire molto bene di notte. Non ho alcun tipo di peso sulla coscienza”.

“Quelle decisioni – ha detto – sono tate prese nel mezzo di una situazione drammatica, che non è nemmeno immaginabile e che chi non l’ha vissuta non riesce a capirla”.

“Ciononostante, anche a mente lucida rivedendole da solo e anche con l’ausilio dei tecnici e degli esperti, credo che non ci sia nessuna scelta che possa essere contestata o che mi faccia non dormire la notte”.

La scritta ‘Fontana assassino’ comparsa su un muro di Milano “mi ha dimostrato che questa campagna d’odio che da alcune settimane è stata orchestrata in maniera scientifica purtroppo rischia di raggiungere quei risultati che questa scritta rappresenta. E facile che poi qualche persona si lasci traviare da queste notizie che vengono costantemente e continuamente messe sul mercato dei media in maniera falsa”.

spot_imgspot_img
spot_img

Altre News

Articoli Correlati