Dati Covid in tempo Reale

All countries
179,573,898
Confermati
Updated on 22 June 2021 09:27
All countries
162,553,630
Ricoverati
Updated on 22 June 2021 09:27
All countries
3,889,489
Morti
Updated on 22 June 2021 09:27

Usa. Morto Robert, il fratello minore Donald Trump. “Era il mio migliore amico”

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress –  “È con il cuore pesante  che vi annuncio che il mio meraviglioso fratello, Robert, è morto stasera, in pace. Non era solo mio fratello, era il mio migliore amico. Mi mancherà moltissimo, ma ci rivedremo. Il suo ricordo vivrà nel mio cuore per sempre”.

Così Donald Trump, annunciando la morte del fratello Robert.  Le cause della morte, così come quelle del ricovero, non sono state rese note, ma il New York Times, che cita un amico di famiglia, scrive che il 72enne, fratello minore del presidente, assumeva anticoagulanti e aveva sofferto di recente di una serie di emorragie cerebrali in seguito a una caduta. Secondo la stessa fonte, da settimane non era più in grado di parlare al telefono. Secondo la Cnn, invece, proprio ieri l’inquilino della Casa Bianca si era fatto passare telefonicamente la stanza nella quale era ricoverato il fratello, in un ospedale di New York, ma non è chiaro se i due abbiano avuto un colloquio diretto o la comunicazione sia avvenuta tramite una persona presente nella stanza.

Il più giovane dei cinque fratelli Trump era un sostenitore del presidente e, a giugno, ha intentato una causa per conto della famiglia Trump per cercare, senza successo, di interrompere la pubblicazione di un libro molto critico della stessa nipote del presidente, Mary.

Robert Trump, nato nel 1948, era stato a lungo parte integrante dell’impero immobiliare di famiglia ed era totalmente fedele, quasi devoto, al presidente, al punto da portare in tribunale la nipote Mary Trump per cercare di impedire la pubblicazione di Troppo e mai abbastanza: come la mia famiglia ha creato l’uomo più pericoloso del mondo. Robert Trump non aveva esitato a definire “un disonore” il libro che dipinge Donald Trump come il prodotto di una famiglia “tossica”. Donald Trump una volta ha descritto suo fratello minore come “molto più tranquillo e accomodante di me” e “l’unico ragazzo nella mia vita che io abbia mai chiamato “tesoro”.

 

Altre News

Articoli Correlati