On. Lorenzo Cesa (segretario nazionale UDC): Bonaiuti, sapeva mettere a posto le cose e far riprendere il dialogo

231

Agenpress. Con Paolo Bonaiuti non se ne va solamente un amico con cui abbiamo condiviso idee e stimolanti battaglie politiche, ma un Uomo con la U maiuscola che ha sempre messo al primo posto la professionalità, l’idealismo e l’imparzialità.

Bonaiuti è stato un individuo dotato di caratteristiche invidiabili e difficili da trovare, e ciò rende la sua scomparsa una triste perdita non solo per chi ha condiviso parte del proprio tempo con lui, ma per la politica e la vita pubblica in generale.

Con lui se ne va un senso della misura e dell’equilibro che oggi manca alla politica, sapeva mettere a posto le cose e far riprendere il dialogo. Mi stringo attorno ai familiari, che più di tutti sanno che genere di persona sia stato Bonaiuti, e più di tutti ne sentiranno la mancanza.

Lo afferma in una nota il segretario nazionale UDC Lorenzo Cesa.