Roma: Cavallo stramazza. Sidoli (Ape): “le botticelle vanno abolite”. Video

2854

Agenpress.  “Un cavallo è caduto questa mattina, alle 10:30, in Via Condotti”. Lo rende noto Rinaldo Sidoli, portavoce di Alleanza Popolare Ecologista (Ape).

“Sottoporre gli animali a fatiche disumane nel nome di una tradizione anacronistica è maltrattamento animale – spiega – I cavalli a Roma sono costretti, contro la loro volontà, a trainare tutti i giorni carichi estremamente pesanti (solo la carrozza pesa ben 800 kg) tra il frastuono del traffico e la pavimentazione sdrucciolevole.

Chiediamo al Sindaco Virginia Raggi di fermare questo sfruttamento ingiustificato di animali. Ricordiamo che l’abolizione delle botticelle era il primo punto del programma che aveva sottoscritto davanti a tutte le principali associazioni animaliste nel 2016. A quanto pare, è rimasta lettera morta. L’ennesimo tradimento a chi difende e rispetta gli ultimi tra gli ultimi”.  Conclude Sidoli: “Ci appelliamo a tutti gli amanti degli animali per la costruzione di una mobilitazione che porti a fermare questa crudeltà.

Il 9 luglio la commissione Trasporti della Camera aveva accolto la riscrittura dell’art.70 del codice stradale, quello che consente il servizio di piazza con veicoli a trazione animale. L’emendamento presentato e sostenuto dall’on. Patrizia Prestipino (Pd), e dalle esponenti di Forza Italia, Michela Vittoria Brambilla e Federica Zanella si è arenato in Aula. Il legislatore deve far approvare con urgenza questo provvedimento che può salvare la vita a tanti cavalli.

La scena dell’equino che stramazza a terra ha lasciato sgomenti molti turisti. Questo spettacolo indegno è l’ennesimo schiaffo all’immagine del Bel Paese. È arrivato il momento che il Parlamento ascolti la crescente sensibilità degli italiani nei confronti dei diritti degli animali”.

Link videohttps://www.facebook.com/569798073041867/posts/2597908813564106