Inps: Reddito di Cittadinanza, a ottobre 943mila i percettori

215

Agenpress. Secondo i dati Inps, le domande per il reddito e la pensione di cittadinanza accolte sono finora 982 mila. Considerando che 39 mila sono quelli decaduti dal diritto, gli attuali percettori sono ora 943 mila.

“Finalmente è stata superata la soglia del 50% dei poveri assoluti. Attualmente i beneficiari del reddito e della pensione di cittadinanza sono il 51,76%  dei poveri assoluti, pari ad 1 milione e 822 mila” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Sempre troppo pochi, però, visto tutti i poveri avrebbe diritto e bisogno di un sostegno da parte dello Stato, visto che si trovano nella condizione di non poter avere un paniere di beni e servizi considerato essenziale per uno standard di vita minimamente accettabile. Bisognerebbe, quindi, rivedere i criteri reddituali, ampliandoli, soprattutto per le famiglie più numerose” conclude Dona.