Inps: Carfagna, Tridico metta riparo a ingiustizia verso due orfane

202

Agenpress. “Mi rivolgo al Presidente dell’Inps professor Pasquale Tridico per chiedergli di occuparsi personalmente delle orfane di Cristina Biagi. Le due figlie minorenni di questa donna, uccisa nel 2013 dall’ex marito e padre delle bambine, poi suicida, oggi sono chiamate dall’Inps a rispondere per 124 mila euro di risarcimento per le gravi ferite che l’assassino ha inflitto al nuovo compagno della madre in quella stessa occasione.

Ora queste due orfane devono rispondere per le spese di indennità di malattia e dell’assegno di invalidità che spettano al sopravvissuto, e rischiano di perdere anche la casa dei genitori.

Dal punto di vista legale la richiesta dell’Inps è legittima, ma in sostanza si tratta di una grave ingiustizia e di un’ulteriore sofferenza inflitta a due ragazzine già travolte da una immane tragedia”.

Così Mara Carfgna, vice Presidente della Camera e deputata di Forza Italia, in una nota.