Brexit. Consiglio europeo: ratifica e ritiro ordinato sulla base dell’Accordo di recesso

677

Agenpress – Il Consiglio europeo “riconferma il suo desiderio di stabilire una relazione futura la più stretta possibile col Regno Unito, in linea con la dichiarazione politica e nel rispetto delle linee guida e le dichiarazioni del Consiglio europeo”.

E’ quanto si legge nelle conclusioni approvate oggi dai 27 leader Ue, ribadendo “il suo impegno ad un ritiro ordinato sulla base dell’Accordo di recesso ed invita ad una ratifica puntuale, e ad una sua attuazione efficace”.

“La relazione futura – si evidenzia nel documento – dovrà essere basata su un equilibrio di diritti e doveri, ed assicurare un terreno di gioco equo”. A questo fine il Consiglio europeo “invita la Commissione a sottoporre una bozza di mandato per una relazione futura col Regno Unito subito dopo il suo ritiro”, invitando “il consiglio Affari generali ad adottare velocemente le decisioni rilevanti ed il mandato negoziale”.

Il Consiglio europeo “dà il benvenuto alla decisione della Commissione di riassegnare l’incarico negoziale a Michel Barnier per le trattative sulle relazioni future, che saranno condotte in coordinamento ed in dialogo permanente col Consiglio”.