Forteto, Bergamini (FI) “Scioglimento bella notizia ma fine non è ancora scritta”

392
Deborah Bergamini, vice presidente della Commissione Trasporti alla Camera e responsabile Trasporti, Tlc e Poste di Forza Italia

Agenpress. “Lo scioglimento dell’associazione Forteto, riconosciuta dalla magistratura come comunità-setta, e lo stanziamento di 810 mila euro alle vittime degli abusi, sono davvero una bella notizia, non solo per la comunità mugellese ma per tutto il Paese.  Finalmente, dopo le condanne definitive al fondatore, Rodolfo Fiesoli  e ai suoi collaboratori arrivate nel novembre scorso, è stato raggiunto un altro importante risultato.

Grazie al lavoro portato avanti con grande professionalità dal Commissario governativo Jacopo Marzetti, che ci auguriamo venga riconfermato nel suo ruolo per garantire continuità al lavoro svolto fin qui, oggi scriviamo una bella pagina di storia. Ma la parola fine non è ancora scritta.

Nei prossimi giorni, infatti, si insedierà la Commissione parlamentare d’inchiesta, istituita grazie all’impegno di Forza Italia, che lavorerà per accertare le responsabilità politico-istituzionali di chi per oltre trent’anni ha reso possibile il perpetrarsi di abusi e violenze nei confronti dei minori affidati alla cooperativa”.

Lo scrive in una nota Deborah Bergamini, deputata toscana di Forza Italia.