Legge elettorale, Salvini: “Il no della Consulta è una vergogna, è il vecchio sistema che si difende”

291

Agenpress. Dopo la bocciatura da parte della Consulta del referendum sulla legge elettorale, il leader della lega Matteo Salvini dichiara:

E’ una vergogna, è il vecchio sistema che si difende: Pd e 5 stelle sono e restano attaccati alle poltrone“. “In questo modo è il ritorno alla preistoria della peggiore politica italica“.