Lavoro, Pastorino (Leu): Rivedere Jobs Act, bene annuncio Catalfo

140

Agenpress. “L’azione del governo, dopo il passaggio elettorale delle Regionali di domenica, deve concentrarsi sempre di più sui diritti dei lavoratori. È positivo il fatto che sia in dirittura d’arrivo il decreto attuativo sul taglio del cuneo fiscale, che rende più sostanziosa la busta paga dei dipendenti. Ed è altrettanto importante che oggi la ministra del Lavoro Catalfo abbia annunciato la volontà di rivedere il Jobs Act, perché non è equilibrato sul piano dei diritti”.

Lo dichiara il deputato Luca Pastorino, segretario di presidenza per Leu alla Camera.

“Dopo Speranza – aggiunge Pastorino – è il secondo ministro che ne parla: adesso bisogna lavorarci su con convinzione. Quella riforma non ha prodotto risultati soddisfacenti in termini di posti di lavoro, ma ha sortito l’effetto di diminuire le tutele. Già quando fu approvato, votai contro il Jobs Act ravvisando tutte le sue criticità. Per questo è opportuno che la maggioranza si dia da fare senza preconcetti”.