Coronavirus, crolla la produzione industriale giapponese

250

Agenpress. I dati diffusi dal ministero delle Finanze giapponese confermano che la continua chiusura delle fabbriche e il calo della domanda estera e interna a causa della pandemia da Covid-19 hanno fatto crollare ai minimi da 7 anni la produzione industriale giapponese.

Le perdite diffuse dal ministero parlano di un calo del 9,1% ad aprile, il livello più basso da gennaio 2013. Tra i settori più colpiti figura quello dell’auto, che ha fatto registrare una contrazione della produzione pari al 33,3%.