Gruppo Iccrea – Coronavirus e Prestiti alle PMI: finanziamenti per un totale di 790 milioni di euro

Il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea ha concesso il 61% delle richieste pervenute per i finanziamenti fino a 25 mila euro, per un totale di 790 milioni di euro. Complessivamente, le BCC del Gruppo hanno erogato 925 milioni di euro, in base alle richieste secondo il Decreto Legge Liquidità.

494

Agenpress. Il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea e le sue 136 Banche di Credito Cooperativo aderenti, durante l’emergenza legata al Coronavirus, confermano l’impegno a favore delle PMI sul territorio.

Nell’ambito dei finanziamenti definiti dall’art. 13, lettera “m”, del Decreto Legge Liquidità, le Banche del Gruppo Iccrea hanno ricevuto, alla data del 29 maggio scorso (dati comunicati a Banca d’Italia), oltre 62.000 richieste relative a finanziamenti entro i 25 mila euro, per un valore complessivo superiore ai 1,2 miliardi di euro. Di queste, sono state erogate più di 38.000 operazioni, pari al 61% delle richieste ricevute, per un valore complessivo di 790 milioni di euro.

In totale le Banche del Gruppo hanno ricevuto oltre 65.000 richieste complessive di finanziamento ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legge Liquidità, per un valore di oltre 2,2 miliardi di euro, erogando quasi il 60% di pratiche (più di 39.000), per un totale di 925 milioni di euro.