Sen Domenico Scilipoti Isgrò: “Crollo demografico, emergenza”

236

AgenPress. “Il rapporto Istat 2020 descrive l’ Italia come Paese affaticato ed in crisi, specie occupazionale. Ma uno dei lati maggiormente allarmanti del rapporto è la scarsa natalità. In Italia non si nasce più, un tracollo demografico e se le cose vanno avanti in questo modo alla fine del 2021 è pensabile un decremento di 10.000 nati rispetto all’anno precedente. Il pro-medio figli, anche qui una delle cifre più basse, è di 1,29 figli.

Una delle cause di questo tracollo è la preoccupazione economica unita all’incertezza della situazione lavorativa e sul futuro. Per questo è assolutamente necessario che il Governo aiuti con adeguate politiche fiscali e del lavoro le famiglie”: lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò.