Novara. Scoperta “psicosetta” accusata di reati sessuali a danno dei minori

448

AgenPress –  La polizia di Stato di Novara ed il Servizio centrale operativohanno eseguito 26 perquisizioni personali e 21 perquisizioni locali nelle province di Novara, Milano, Genova e Pavia, a seguito di un’articolata e complessa attività investigativa coordinata dalla procura della Repubblica di Torino-Direzione distrettuale Antimafia, finalizzata all’accertamento della operatività di una “psicosetta”, a capo  i cui adepti erano in prevalenza di sesso femminile, c’era un uomo di 77 anni. Associazione per delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù ed alla commissione di numerosi e gravi reati in ambito sessuale, anche in danno di minore, sono le ipotesi d’accusa.