Calenda: “Mi candiderò a sindaco di Roma: un dovere e una grande avventura”

236

AgenPress. Carlo Calenda, in un’intervista su Rai 3, ha dichiarato:

Mi candiderò a sindaco di Roma: un dovere e una grande avventura”. “Non posso parlare per il Pd, partecipo a un tavolo. Auspico un appoggio largo”. Primarie? Difficili ora.