Berlusconi: “Forza Italia non ha alcuna intenzione di partecipare a maggioranze o governi con forze politiche incompatibili”

396

AgenPress. Forza Italia non ha alcuna intenzione di partecipare a maggioranze o governi con forze politiche incompatibili.

Trovo offensivo non verso di noi, ma verso il paese che soffre, discutere di questo mentre tanti italiani rischiano di non potere essere curati, tanti altri italiani rischiano di perdere il lavoro, di veder sfumare un’attività costruita in tanti anni di sacrifici.

Forza Italia non è soltanto parte integrante del centro-destra: è il soggetto fondante del centro-destra, che esiste in Italia come possibile maggioranza di governo solo dopo e per effetto della mia discesa in campo nel 1994.

Da allora Forza Italia non è mai venuta meno al suo ruolo e io personalmente ho sempre lavorato, accettando anche grandi sacrifici, per l’unità della coalizione.

E’ quanto dichiara, in una nota, il leader di Forza Italia, Berlusconi rispondendo alle critiche di eventuali aperture al governo.