Coronavirus. Istituto Superiore di Sanità: “l’indice di contagio Rt è sceso a 1,08”

85

AgenPress. l’Istituto Superiore di Sanità comunica che nella settimana tra il 16 e il 22 novembre l’indice di contagio Rt è sceso a 1,08 (1,18 settimana precedente).

C’è dunque un rallentamento dell’epidemia, ma 10 Regioni sono ancora “classificate a rischio alto” (Abruzzo, Campania, Emilia- Romagna, Fvg, Lombardia, Bolzano, Puglia, Sardegna, Toscana e Calabria, considerata ‘non valutabile’).

Mentre le altre Regioni hanno un indice inferiore a 1.

Quindi l’invito dell’Iss:  No “ad un rilassamento delle misure” e mantenere riduzione dei contatti personali.