Dati Covid in tempo Reale

All countries
180,450,214
Confermati
Updated on 24 June 2021 11:32
All countries
163,434,781
Ricoverati
Updated on 24 June 2021 11:32
All countries
3,909,310
Morti
Updated on 24 June 2021 11:32

A Re Italy il 23/1 le nuove frontiere dell’investimento immobiliare

- Advertisement -
- Advertisement -

In Borsa Italiana a Milano la convention italiana del real estate organizzata da Monitorimmobiliare e Monitorisparmio


Agenpress. Nel primo semestre del 2019 in Italia sono stati investiti circa 2 miliardi di euro nel settore alberghiero. Un mercato in crescita se si pensa che il nostro Paese, con 33 mila alberghi e 1,1 milioni di camere possiede il più grande ‘portafoglio ricettivo’ in Europa, seguita da Germania e Spagna, collocandosi in terza posizione assoluta a livello mondiale.

In particolare, oltre la metà degli investimenti alberghieri in Italia proviene dall’estero (di questi un quarto è di origine extraeuropea).Circa la metà è concentrata su Roma, seguita a distanza da Milano, Venezia e Firenze.

Sono questi, in anteprima, alcuni dei dati chiave inclusi nel nuovo report “Una finestra sull’Italia, scenari e prospettive per gli investimenti alberghieri” che Nomisma presenterà, nel corso della decima edizione del Re Italy Winter Forum 2020, la convention italiana del real estate organizzata nella sede di Borsa Italiana, a Milano, da Monitorimmobiliare e Monitorisparmio.

Una giornata che vedrà oltre 2mila partecipanti, 15 convegni, la partecipazione del 95% delle società del settore con un fatturato superiore ai 20 milioni di euro e il 98% dei fondi immobiliari. Ma non solo. Grande spazio sarà dato alle prospettive per il 2020 delle agenzie di rating e della finanza immobiliare, con approfondimenti sugli investimenti alternativi e sugli investitori stranieri in Italia con la presentazione di nuovi progetti di sviluppo e di rigenerazione urbana. Ad essere presenti saranno i principali rappresentanti del settore, dalle associazioni di categoria agli operatori che si incontreranno per il lancio delle attività dell’anno insieme con le istituzioni per un momento di confronto durante i lavori di quelli che sono ormai da tutti riconosciuti come gli Stati Generali del settore.

La convention sarà aperta dai saluti del ministro per la Pubblica Amministrazione Fabiana Dadone, tra i presenti: il presidente di Borsa Italiana Andrea Sironi, Giorgio Spaziani Testa, presidente di Confedilizia, l’amministratore delegato di Invimit sgr Giovanna Della Posta, il presidente di Assoimmobiliare Silvia Rovere (Ad Morgan Stanley Sgr), Luca Dondi AD Nomisma, Cristina Mazzurana AD Capital Group Italy, Giovanni Di Corato AD Amundi RE Sgr, Barbara Mezzaroma presidente Impreme Spa, Giampiero Schiavo AD Castello Sgr, Attilio Di Cunto AD EuroMilano, Massimo Roj AD Progetto CMR, Armando Borghi CEO CityLife, Igor De Biasio AD Arexpo, Aldo Giacin co-founder e direttore generale di Ricerca 12, Edoardo De Albertis, ceo Borio Mangiarotti.

Altre News

Articoli Correlati