Dati Covid in tempo Reale

All countries
177,097,581
Confermati
Updated on 15 June 2021 13:01
All countries
159,584,506
Ricoverati
Updated on 15 June 2021 13:01
All countries
3,829,197
Morti
Updated on 15 June 2021 13:01

Al via la nona edizione della Maratona Alzheimer

AgenPress. E’ tutto pronto per il taglio del nastro della nona edizione della Maratona Alzheimer! Domani, 11 settembre, alle ore 10.30, nella bella cornice del Museo della Marineria di Cesenatico, si svolgerà quella che è stata definita “L’apertura delle aperture”. Due sono infatti gli eventi che prenderanno il via domani nel comune della riviera romagnola: la tradizionale Maratona Alzheimer e l’Alzheimer Fest che quest’anno si sono uniti perché l’unione fa la forza.

Si comincia quindi al Museo della Marineria con i saluti della Sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa e Sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli. La mattinata proseguirà con l’intervento di Roberto Mercadini che proporrà un’anteprima del suo spettacolo: “A chi dimentica”.

Alle 15,30 al Palco dei Curacari (cortile dietro la Colonia) invece si svolgerà il Forum “Si apre la città” dedicato ai luoghi di residenza e cura, i centri abitati come spazi di vita per le persone con demenza. Parteciperanno: Sandra Zampa, Sottosegretario Ministero della Salute, Tiziano Carradori, direttore generale Ausl Romagna, Stefano Montalti, Presidente Fondazione Maratona Alzheimer, Michele Farina e gli amici dell’Alzheimer Fest, Giorgio Brunello di Qualità & Benessere, Raffaele Fabrizio, esperto in programmazione socio sanitaria.

In Italia sono oltre un milione le persone con demenza e di queste circa 600mila con malattia di Alzheimer. La manifestazione che domani inaugura chiama a partecipare sportivi, cittadini, runner e ammalati e non solo contribuisce ad una maggiore consapevolezza del fenomeno, ma aiuta a superare lo stigma che spesso ricade sulle persone con demenza. Il modello proposto, quello delle Città Amiche dell’Alzheimer, è un modello inclusivo che può favorevolmente influire sulla crescita di tutta la società. Un modello che insegna a rispettare e valorizzare ogni risorsa cognitiva ancora presente, a non dimenticare chi pian piano dimentica, a continuare a vedere nell’altro una persona con diritti inviolabili che ciascuno di noi è chiamato a rispettare. Dai volontari impegnati in questa causa arriva un monito che dobbiamo saper ascoltare: sono circa 3 milioni le persone direttamente o indirettamente coinvolte nell’assistenza, con conseguenze anche sul piano economico e organizzativo. Dobbiamo rafforzare la già esistente rete di gestione integrata che risulta la più efficace ed efficiente per il miglioramento della storia naturale della malattia.

La Grande Marcia per i diritti, la cura e la ricerca Alzheimer è fissata, sempre domani, 11 settembre, alle 18, al Parco del Levante. A dare il via alla nona edizione saranno proprio i runner solidali, ossia coloro che si sono fatti parte attiva nella raccolta fondi coinvolgendo nella campagna di donazioni amici, persone care e tutti coloro che sono riusciti raggiungere anche attraverso i social. Per diventare runner solidale basterà collegarsi al sito  www.maratonaalzheimer.it e seguire le istruzioni per dare vita ad una raccolta fondi personalizzata.

Gli appuntamenti della Maratona e dell’Alzheimer Fest proseguiranno fino a domenica 13 settembre: sul sito è scaricabile il programma completo.

Inoltre è sempre da Cesenatico che le bandiere chilometriche di Maratona Alzheimer, posizionate a segnalare il percorso dei 42 km degli scorsi anni, raggiungeranno diverse piazze d’Italia attraverso la collaborazione con numerose Associazioni Alzheimer Italiane: nel week-end del 19-21 settembre, grazie al progetto Maratona diffusa, ci saranno sparse per il nostro paese numerose postazioni informative, con focus sulla prevenzione e sulla sensibilizzazione della malattia. La prima bandiera sarà posizionata a Cesenatico, mentre l’ultima a Roma.

spot_imgspot_img
spot_img

Altre News

Articoli Correlati