Aversa. Scoppio di un ordigno collocato vicino al cancello d’ingresso della Parrocchia “San Paolo”

- Advertisement -

Solidarietà al Parroco Don Maurizio Patriciello


AgenPress. La Chiesa diocesana di Aversa, colpita per la notizia dello scoppio di un ordigno collocato vicino al cancello d’ingresso della Parrocchia “San Paolo” nel Parco Verde di Caivano (Na), esprime la sua grande preoccupazione per un fatto che, qualunque ne sia l’origine e chiunque ne sia l’esecutore, sembra appartenere a quelle vigliacche forme di minaccia proprie dell’ambiente camorristico.

Nel dichiarare anzitutto la più grande e fraterna solidarietà al Parroco Don Maurizio Patriciello ed a tutta la comunità parrocchiale, il Vescovo, i Sacerdoti e l’intera Diocesi auspicano un rapido ed efficace svolgersi delle indagini da parte della Magistratura e delle Forze dell’Ordine perché si possa fare chiarezza sull’accaduto e si possa ristabilire un clima di fiducia superando l’incertezza e lo sgomento che fatti del genere insinuano nella vita della società civile e degli uomini abituati a coltivare pensieri onesti.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati