Dati Covid in tempo Reale

All countries
178,205,692
Confermati
Updated on 18 June 2021 06:13
All countries
160,992,671
Ricoverati
Updated on 18 June 2021 06:13
All countries
3,858,001
Morti
Updated on 18 June 2021 06:13

Cina. E’ l’unico paese in crescita nel 2020. Pil torna positivo a +0,7%

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress –  Il Pil cinese di gennaio-settembre torna positivo e segna un rialzo dello 0,7%: dopo lo storico tonfo a -6,8% di gennaio-marzo, l’economia ha ritrovato la fase espansiva salendo del 3,2% ad aprile-giugno e del 4,9% a luglio-settembre. Quest’ultimo dato, anche se meno del 5,2% stimato dagli analisti, rimarca un passo della ripresa post pandemia consolidato.

La Cina è l’unico Paese indicato dall’Fmi in crescita nel 2020, a +1,9% secondo le stime diffuse a ottobre. Il governatore della Banca centrale Yi Gang prevede una crescita nel 2020 al 2% e un dato già positivo nei primi 9 mesi.

La produzione industriale in Cina ha segnato a settembre un rialzo annuo del 6,9%, in accelerata sul 5,6% di agosto e sul 5,8% di consensus degli analisti. Si tratta, in base ai dati diffusi dall’Ufficio nazionale di statistica, del sesto mese consecutivo di crescita e del passo più ampio da dicembre 2019 in scia alla ripresa delle attività dopo il lockdown deciso per frenare la diffusione del Covid-19.

A beneficiare del trend sono risultati tutti i settori produttivi, a cominciare dalla manifattura (+7,6% contro +6% di agosto), fino ai principali comparti industriali, tra cui i macchinari (+15,9% contro +15,1%). Nei primi 9 mesi dell’anno, la produzione industriale è salita dell’1,2%.

Le vendite al dettaglio  sono salite a settembre del 3,3%, contro il +0,5% di agosto e le attese degli analisti a +1,8%.

Altre News

Articoli Correlati