Dati Covid in tempo Reale

All countries
200,464,807
Confermati
Updated on 4 August 2021 12:04
All countries
178,960,611
Ricoverati
Updated on 4 August 2021 12:04
All countries
4,263,392
Morti
Updated on 4 August 2021 12:04

Colleferro. Willy, 21 anni, ucciso per “sbaglio” a calci e pugni da 5 ragazzi di Artena

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – È morto per i calci e i pugni, dopo una rissa scoppiata nella notte  a Colleferro, vicino Roma. La vittima è Willy Monteiro, 21 anni, di Paliano, soccorso in gravissime condizioni, è deceduto durante il trasporto in ospedale.

Originario di Capo Verde viveva con la famiglia a Paliano, faceva il cuoco in un ristorante ad Artena, amava giocare a calcio, amava la AS Roma.

I carabinieri hanno fermato alcune persone. Le loro posizioni sono ora al vaglio degli investigatori. Sono in corso indagini per ricostruire l’accaduto.

Gli assassini sarebbero giunti da Artena con l’obiettivo di tendere un’imboscata al ragazzo, che è stato subito aggredito a calci e pugni fin quando lo stesso non è rimasto a terra privo di vita.

I cinque – ma la ricostruzione è ancora da confermare – sarebbero poi fuggiti a bordo di un’Audi Q8. I Carabinieri si sono subito messi sulle loro tracce e li hanno arrestati poco dopo, probabilmente aiutati dal racconto di qualche testimone presente sul luogo al momento dell’aggressione.

Il particolare che rende ancora più inquietante il quadro sarebbe costituito dal fatto che gli assassini abbiano anche sbagliato obiettivo, dettaglio che sarebbe emerso da una prima confessione. Restano comunque da ricostruire i contorni di una vicenda grottesca, cercando di capire i motivi che hanno portato questi giovani a compiere un atto estremo.

Dolore e incredulità dei familiari e amici. Sconvolto dalla notizia anche il sindaco di Paliano Domenico Alfieri.
“Sconforto e disperazione. Questo è quello che prova in questo momento la nostra città per la perdita del nostro Willy – ha scritto il sindaco in un post su Facebook – Uno splendido ragazzo che si è trovato nel posto sbagliato, nel momento sbagliato. Tutta la città di Paliano si stringe intorno alla famiglia e ne condivide l’immenso dolore”.

 

 

Altre News

Articoli Correlati