Dati Covid in tempo Reale

All countries
240,190,120
Confermati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
215,766,611
Ricoverati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
4,893,211
Morti
Updated on 14 October 2021 18:56

Conte parla di giustizia, “non siamo manettari” e di reddito cittadinanza “è un pilastro”

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – “Ci hanno detto che siamo manettari e forcaioli ma noi abbiamo una base solida giurista. Noi saremo in prima linea per rivendicare lo stato di diritto e garantiremo il principio della durata ragionevole del processo”. Lo dice Giuseppe Conte alla congiunta del M5S.

Sulla riforma della giustizia “c’è un limite che non si può oltrepassare. Noi non difendiamo una bandiera ideologica, sono compatibili diversi impianti, vogliamo dialogare anche all’interno dell’impianto normativo proposto ma non possiamo consentire che possano svanire nel nulla centinaia di migliaia di processi. Ho invitato il presidente Draghi ad ascoltare gli addetti ai lavori, e sono loro che condividono quella che è una nostra forte preoccupazione e sono contento che alcune forze di maggioranza inizino a rendersi conto che il rischio è concreto”.

“Noi non difendiamo una bandiera ideologica, sono compatibili diversi impianti, vogliamo dialogare anche all’interno dell’impianto normativo proposto ma non possiamo consentire che possano svanire nel nulla centinaia di migliaia di processi. Ho invitato il presidente Draghi ad ascoltare gli addetti ai lavori, e sono loro che condividono quella che è una nostra forte preoccupazione e sono contento che alcune forze di maggioranza inizino a rendersi conto che il rischio è concreto”.

“Ho fatto al presidente Draghi un discorso chiaro, ho detto che il M5S ha una storia articolata e complessa. Noi al nostro interno siamo capaci di esprimere una solida cultura giuridica. I nostri fari saranno la presunzione di innocenza salvo condanna passata in giudicato e l’obiettivo di garantire il principio della durata ragionevole del processo”.

“Il nostro obiettivo è offrire una risposta che sia equa ed efficace nell’interesse dei cittadini”, ha aggiunto parlando anche di reddito di cittadinanza che “è un pilastro di una politica sociale che miri all’inclusione sociale, alla giustizia sociale. E su questo punto ho avuto rassicurazioni dal presidente Draghi”, al quale ho detto  “che questa forza politica è stata un pilastro durante la pandemia, ha dato un contributo fondamentale per mettere in sicurezza i nostri cittadini. Non può adesso venir meno e continuerà a fare la sua parte”.

 

Altre News

Articoli Correlati