- Advertisement -

Agenpress. “Ritengo che la Lega sia una forza pienamente legittimata a partecipare al gioco democratico. Quello che mi ha meravigliato è il modo con cui Salvini interpreta la sua leadership, con slabbrature e strappi istituzionali”. “Questa modalità di interpretare il suo ruolo la ritengo insidiosa, la Lega in sé no”.

Così il premier Giuseppe Conte nella conferenza stampa di fine anno.