Dati Covid in tempo Reale

All countries
261,625,415
Confermati
Updated on 28 November 2021 17:02
All countries
234,540,120
Ricoverati
Updated on 28 November 2021 17:02
All countries
5,216,071
Morti
Updated on 28 November 2021 17:02

Coronavirus. Il mondo combatte, ma in Cina si costruisce lo stadio più grande al mondo

- Advertisement -

Agenpress -Mentre le restrizioni di blocco in Cina per rallentare la pandemia di coronavirus  vengono lentamente revocate, Guangzhou Evergrande ha annunciato l’inizio dei lavori dello stadio di calcio più grande al mondo, potrebbe contenere 100.000 posti.

E questo mentre il mondo intero è impegnato a combattere conto il coronavirus, che, come è ormai noto, è nato proprio in Cina, a Wuhan. Sulle sue origini Donald Trump sta cercando di indagare, sia esso da animale o generato in laboratorio.

- Advertisement -

Anche la Francia e la Gran Bretagna chiedono che la Cina faccia chiarezza, ma la replica è stata di negare le accuse, invitando Washington a “rendersi conto che il Covid-19 è il nemico, non la Cina”, ed  esortando poi i politici statunitensi come Peter Navarro a “smettere di diffondere voci inseguendo il gioco dell’incolpare altri e a concentrarsi sulla lotta alla pandemia negli Usa”.

Tornando allo stadio è progetto a forma di fiore di loto, dovrebbe costare $ 1,7 miliardi (12 miliardi di yuan) e dovrebbe essere completato entro la fine del 2022.
I lavori sono iniziati giovedì scorso, con l’obiettivo di diventare “un nuovo punto di riferimento di livello mondiale paragonabile al Teatro dell’Opera di Sydney e al Burj Khalifa a Dubai, e un importante simbolo del calcio cinese che va nel mondo”, secondo il presidente del conglomerato immobiliare Evergrande, Xia Haijun.
La capacità di 100.000 supererebbe la capacità di 99.354 del Camp Nou di Barcellona, ​​attualmente il più grande stadio di solo calcio al mondo.
Il design dello stadio è il lavoro del designer americano con sede a Shanghai Hasan Syed, seguendo un concetto iniziale del presidente del gruppo Evergrande Xu Jiayin.
Il disegno del fiore di loto proviene dallo status di Guangzhou come città dei fiori.
Lo stadio comprende 16 sale private VVIP, 152 sale private VIP, un’area FIFA, un’area per atleti, un’area multimediale e una sala stampa.
Xia ha detto ai giornalisti che Evergrande ha in programma di costruire tra tre e cinque stadi in più con capacità da 80.000 a 100.000 in Cina per affrontare la mancanza di strutture che potrebbero ospitare un giorno la Coppa del Mondo.
Guangzhou Evergrande è una delle squadre di maggior successo in Cina e in Asia.
Il club ha vinto la Super League cinese otto volte, oltre a due campionati asiatici Champions – l’unico club cinese a vincerlo due volte.
- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati