Covid: diminuisce pandemia, ma quarte dosi a rilento

- Advertisement -
AgenPress. L’ultimo monitoraggio della Fondazione Gimbe evidenzia che continua il calo di nuovi casi. In tutte le Regioni si registra una diminuzione percentuale dei nuovi casi
Dal 20 al 26 luglio 2022, le nuove infezioni sono state 473.820 rispetto alle 631.693 della settimana precedente, pari a -25%. Ma continuano ad aumentare i decessi, che in una settimana sono stati ben 1.019 a fronte degli 823 della scorsa settimana, pari al +23,8%.
Per quanto riguarda invece le quarte dosi di vaccino anti-Covid, sono in aumento con 51.815 somministrazioni quotidiane rispetto alle 44.169 della scorsa settimana (+17,3%) “ma la campagna non decolla” e le cifre sono “ancora molto lontane dal target delle 100mila al giorno fissato dalle linee di indirizzo dell’unità per il completamento della campagna vaccinale”.
“Al 27 luglio, considerando over 60 e fragili – spiega il presidente di Gimbe, Nino Cartabellotta – si contano 896 mila non vaccinati, 1,94 milioni senza la terza dose, 14,4 milioni senza quarta dose”.
Si segnala anche come in Calabria, nella settimana dal 20 al 26 luglio, la percentuale di popolazione sopra i 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 10,8%(media Italia 8,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da Covid-19 da meno di 180 giorni, pari al 3,4%.
- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati