Agenpress. Le giornate si allungano, a volte sembrano infinite, per molti diverse. Nonostante tutto la gente non si abbatte e reagisce con dignità a questa emergenza. Ma c’è un aspetto che in questi giorni bisogna considerare ancora di più: la vita umana.

La politica a volte si è persa tra le polemiche, mentre è doveroso percorrere sempre la giusta strada, quella della responsabilità. Governo, opposizioni, regioni, comuni, tutti dobbiamo agire tenendo bene a mente che la nostra priorità deve essere la vita umana. Siamo tutti accomunati dal nostro tricolore e tutti insieme dobbiamo difendere e tutelare la vita delle persone.

- Advertisement -

Questa emergenza lascerà per sempre un segno indelebile sulla nostra pelle. Ognuno di noi ha perso un parente, un amico, un conoscente. Direttamente o indirettamente abbiamo provato il dolore della sofferenza causata da questo virus.

C’è un tempo per tutto, anche per le polemiche, ma non è questo. Questo è un tempo diverso, unico, mai visto prima. E dobbiamo pensare che la priorità di questo tempo, oggi, è innanzitutto proteggere la vita. Lo dobbiamo a chi dall’inizio della crisi sta combattendo in prima linea, soprattutto negli ospedali.

Abbiamo una grossa responsabilità nei confronti degli italiani. Onoriamola, senza spettacolarizzazioni. Non servono.

- Advertisement -

E’ quanto dichiara, in una nota, Luigi Di Maio.